Stati generali a Zambrone, Lega: “Salvini ha dimostrato quanto tiene alla Calabria”

Il commissario regionale della Lega Giacomo Saccomanno: “È stato un grande successo”

“Grande successo degli Stati generali della Lega a Zambrone sia per la presenza di oltre 150 dirigenti e sia per la qualità degli interventi e delle autorità che vi hanno partecipato”. Così il commissario regionale della Lega Giacomo Francesco Saccomanno che, a parte la soddisfazione per il grande successo della manifestazione, ci ha tenuto a chiedere scusa ai militanti ai quali ha dovuto negare l’accesso per problemi di normativa anti-covid. “La sala infatti – spiega – non poteva contenere altre persone e, quindi, con grande senso di responsabilità ma con tanta amarezza, si è dovuto negare l’ingresso”.

L’entusiasmo e il grande successo – scrive in una nota Saccomanno – non possono che spingere la Lega ad organizzare altri eventi così importanti sia per la formazione che per l’informazione, oltre che per predisporre la strategia politica e la programmazione per le prossime competizioni elettorali“. Un caloroso ringraziamento, tra gli altri, anche a Matteo Salvini che “con la sua presenza ha voluto dimostrare di quanto ci tenga alla Calabria e di come abbia gradito l’iniziativa, che per la prima volta ha visto tutto il partito assieme per discutere, finalmente, di politica”.

Regionali, Salvini smorza i toni. Prima parola a FI (VIDEO)