Coronavirus a Vibo, Salvatore Solano positivo: chiusi gli uffici provinciali

Riprenderanno la normale attività da mercoledì 24 febbraio. L’ordinanza è stata firmata, in modalità digitale, dallo stesso presidente

In seguito all’esito positivo al tampone molecolare per il Coronavirus al quale si è sottoposto, nella giornata di ieri, il presidente della Provincia di Vibo Valentia Salvatore Solano, gli uffici provinciali resteranno chiusi il 22 e 23 febbraio per “gli interventi di disinfezione straordinaria dei locali”, riprendendo la normale attività da mercoledì 24. L’ordinanza è stata firmata, in modalità digitale, dallo stesso presidente. 

A dare notizia della positività al virus è stato lo stesso Solano tramite un video su Facebook. Il presidente della Provincia, nonché sindaco di Stefanaconi, ha precisato di non aver avuto particolari sintomi nella giornata di ieri, anche se “da stamattina ho una sintomatologia riferibile al Covid“ (approfondisci QUI).

LEGGI ANCHE | Vibo, Salvatore Solano: “Sono positivo al Coronavirus”