Raddoppia le tue vendite con un’agenzia ecommerce

agenzia-ecommerce-milano

Se stai leggendo questo articolo, probabilmente anche tu sei alla ricerca di alcune strategie di marketing per promuovere il tuo ecommerce.

Ti anticipo subito che oggi più che mai la raccolta di lead (cioè dei contatti interessati al tuo business che possono trasformarsi in possibili clienti), risulta essere tra le strategie vincenti per aumentare le vendite.
Circa il 61% dei proprietari di un ecommerce ha come obiettivo principale proprio quello di generare traffico per aumentare lead.

Ma come puoi promuovere il tuo ecommerce e aumentare le vendite? Ci sono vari passaggi da fare, che richiedono professionalità ed esperienza nel settore del marketing digitale.

Gestire uno shop online richiede già parecchio tempo, per questo affidarsi a un’agenzia ecommerce potrebbe essere una buona idea: degli esperti si occuperanno della promozione del tuo ecommerce garantendoti dei risultati concreti.

Intanto, ti proponiamo qui di seguito una piccola guida per capire quali sono i procedimenti principali.

Ottimizza il tuo ecommerce

Tra le principali strategie per aumentare il traffico del tuo sito c’è l’ottimizzazione sui motori di ricerca. Se gli utenti non ti trovano, il tuo lavoro sarà del tutto vano: lavora quindi sulla SEO per ottimizzare il posizionamento del tuo sito sui motori di ricerca.

Title e Description sono i tag principali che influiscono sulla visibilità del tuo sito nei motori di ricerca.

Assicurati di fornire una descrizione (tag description) chiara del contenuto del tuo sito, in modo da catturare l’interesse nei possibili visitatori. Per ottimizzare i meta tag, puoi aiutarti con alcune semplici regole:

1. Il title deve contenere non più di 70 caratteri per evitare che la frase venga tagliata e non sia visibile nei motori di ricerca

2. La description deve contenere circa 160 caratteri: se è troppo corta il motore di ricerca potrebbe non mostrarla.

Lavora anche sui link interni per aiutarti nell’ottimizzazione del sito. Questi aiutano a definire la struttura del sito e a renderlo più autorevole.

Hai presente i classici “Ti potrebbe interessare” o “Consigliato per te”?

Definisci quali sono i possibili prodotti collegati e inserisci il link nella descrizione del prodotto.

Questo ti aiuterà a incrementare le vendite e ottimizzerà al meglio le pagine per alcune query di ricerca.

In più, collegare tra loro i contenuti porterà maggiore traffico.

Migliora l’esperienza utente

Se l’utente, navigando il tuo sito, riesce a completare le sue azioni in modo semplice e veloce, tornerà sicuramente a visitarlo. Alcuni piccoli accorgimenti possono fare la differenza.

Per iniziare, rendi più intuitivo il processo di checkout: le azioni da intraprendere in questa fase devono essere ridotte al minimo per l’utente.

Ad esempio, alcuni siti propongono di acquistare anche navigando come ospite, rimuovendo l’obbligo di registrazione per i clienti.

Anche la presenza di molti campi da compilare ha un impatto negativo. Cerca di limitare il carico cognitivo del cliente ai dati essenziali, prevedi scorciatoie, altrimenti chiuderanno in fretta la pagina.

Cerca di proporre delle opzioni di pagamento flessibili per venire incontro a tutti i tipi di esigenza.

Costruisci una solida presenza sui social media

Puoi raddoppiare il traffico nel tuo sito in maniera semplice: utilizzando i social network.

Se nel tuo ecommerce hai un blog, non perdere mai la chance di aumentare il traffico condividendo i contenuti sui social. Utilizza i canali social anche per acquisire i feedback dei clienti, rispondere alle domande, lanciare dei contest e molto altro.

Ecco alcune semplici regole per costruire la tua presenza sui social:

1. Aggiungi il bottone condividi sui social al tuo sito
3. Crea descrizioni e immagini coinvolgenti
4. Non limitarti a linkare le pagine, ma attrai il visitatore con immagini divertenti o infografiche
5. Spingi gli utenti a commentare: più engagement c’è, più le persone vedranno i post nel loro feed
7. Non dimenticare gli hashtag. Gli hashtag giusti aumentano la visibilità dei contenuti in modo significativo.

Questi sono solo alcuni dei metodi per aumentare la visibilità del tuo ecommerce attraverso i social.

Analizza i tuoi competitor

Un ottimo modo per aumentare le vendite è analizzare i tuoi competitor. Se noti che raccolgono più traffico di te, cerca di capire come fanno e come puoi migliorare il tuo sito.

Dovrai scoprire quali pagine del tuo sito hanno del potenziale per arrivare in alto (invece di creare nuovi contenuti a volte basta ottimizzare quelli che si hanno già).

Ad esempio, valuta quali pagine del tuo sito si trovano nella seconda pagina della SERP di Google. Queste sono già considerate di buona qualità e basta poco per farle passare in prima pagina.

Come avrai notato, molti passaggi non sono per niente facili o intuitivi. Per raddoppiare le vendite c’è bisogno di un aiuto esterno, di qualcuno esperto nel digital marketing, come un’agenzia di ecommerce.