Spaccio di droga e pusher con il reddito di cittadinanza a Lamezia: 19 arresti (VIDEO)

Tra i coinvolti anche tre minorenni e otto persone che avrebbero percepito il reddito di cittadinanza

Dalle prime luci dell’alba i militari del comando provinciale della Guardia di finanza di Catanzaro, in collaborazione con personale degli altri reparti calabresi delle fiamme gialle, stanno dando esecuzione ad ordinanze di custodia cautelare nei confronti di 19 soggetti, 3 dei quali minori, disposte, rispettivamente, dal gip presso il Tribunale di Lamezia Terme e da quello del Tribunale per i minorenni di Catanzaro.




Operazione “Scacco alla Regina”. Traffico e spaccio di droga nel quartiere Ciampa di cavallo a Lamezia Terme i reati contestati a vario titolo alle persone arrestate. Tra i coinvolti anche tre minorenni e otto persone che avrebbero percepito il reddito di cittadinanza. I particolari dell’operazione saranno illustrati dal procuratore della Repubblica, Salvatore Curcio e dal comandante provinciale di Catanzaro, generale Dario Solombrino, alle 11.30 nella sede del gruppo della Guardia di finanza di Lamezia Terme.

I DETTAGLI DELL’INCHIESTA (Clicca qui)