‘Ndrangheta, le cosche calabresi nella ristorazione al Nord: le intercettazioni (VIDEO)

Ecco le immagini pubblicate dalla polizia con le intercettazioni tra alcuni dei soggetti coinvolti

Nove persone, italiane, arrestate tra Lombardia e Piemonte in un’operazione della polizia di Milano su presunti interessi della criminalità nella grande ristorazione. Sequestrati beni per oltre dieci milioni di euro, tra cui quote societarie di alcuni locali appartenenti alla nota catena di “giro-pizza” Tourlè, che sarebbero riconducibili ad un pregiudicato vicino alla criminalità organizzata calabrese. Nel video le intercettazioni tra alcuni dei soggetti coinvolti pubblicate dalla polizia. Gli arrestati sono accusati, a vario titolo, dei reati di associazione per delinquere e trasferimento fraudolento di valori.

GUARDA IL VIDEO QUI

LEGGI ANCHE | ‘Ndrangheta, i capitali dei clan calabresi nei ristoranti di Lombardia e Piemonte: 9 arresti