Quantcast
Cronaca

Botte ed urla ai bimbi nell’asilo: indagate la direttrice e una maestra

Indagini partite dalle denunce delle famiglie. Per le due donne è scattato il divieto di avvicinamento al comune

abusi_pedofilia_violenze_bambini_pixabay_2018

Urla, insulti e botte per essere ascoltate. Una condotta reiterata nel tempo. Sono le accuse che la Procura della Repubblica di Varese ha mosso alla direttrice e ad una maestra di un asilo del Varesotto. Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, le due avrebbero maltrattato i piccoli allievi all’interno della struttura sottoponendoli costantemente a un clima intimidatorio. Proprio per questo la direttrice e una maestra delle maestre dell’asilo sono indagate per presunti maltrattamenti sui bambini della struttura.

Le due donne sono state sottoposte, per decisione del gip di Varese, al provvedimento cautelare di divieto di avvicinamento al Comune. Le indagini dei carabinieri, coordinata dalla Procura di Varese, sono partite dalle segnalazioni di alcune famiglie.