Quantcast

Inizia la demolizione del Liceo scientifico Enrico Fermi

Lo comunica la presidente della Provincia Rosaria Succurro

fermi cosenza

La presidente della Provincia di Cosenza Succurro comunica l’avvio ufficiale dei lavori di demolizione e ricostruzione del Liceo Scientifico “Fermi” di Cosenza, «una partenza che la Città aspettava da tempo, motivo per cui ho voluto che si accelerassero le procedure burocratiche per iniziare con la demolizione e, a seguire, la costruzione della nuova struttura che sarà flessibile e altamente performante dal punto di vista energetico».

L’importo netto dei lavori è di euro 5.252.560,41 e l’opera sarà realizzata dall’Impresa Ati Ferraro spa (Capogruppo) – Albertani Corporates spa (mandante) – Roma.

«Ho avuto modo di incontrare la Dirigente scolastica durante un sopralluogo e le ho comunicato che avremmo iniziato a brevissimo» – ha aggiunto Rosaria Succurro, parlando di «un risultato notevole in linea con le priorità che mi sono data da Presidente della Provincia di Cosenza, fra le quali spiccano scuola e formazione».

La nuova struttura, che sorgerà sullo stesso sito in centro città, sarà una scuola moderna e sicura nel pieno rispetto della normativa vigente, con laboratori didattici, aree ristoro, un’Aula Magna, una sala multimediale, una Biblioteca e spazi adeguati.

Più informazioni