Ancora vandalizzata la statua di Mancini a Cosenza

Una gomma da masticare è stata infilata nella sciarpa del monumento

Non c’è pace per la statua di Giacomo Mancini che da nemmeno un mese è stata inaugurata all’inizio di corso Mazzini.

Se giorni addietro l’opera raffigurante l’ex sindaco socialista della città di Cosenza era stata vandalizzata con della vernice e subito ripulita, stavolta il particolare danneggiamento ha del disgustoso.

Il vandalo di turno ha pensato bene di attaccare una gomma da masticare all’interno della sciarpa di Giacomo Mancini.

Una mancanza di rispetto oltre che l’ennesima atto vandalico alle statue presenti sul corso cittadino.