Protestano gli studenti del “Telesio” di Cosenza: occupato l’istituto (VIDEO)

Il triennio è stato trasferito in un altro edificio con diverse problematiche: “Abbiamo una gru sopra la testa, chiediamo almeno di essere ascoltati”

Gli studenti del Liceo Classico B. Telesio di Cosenza hanno occupato il plesso dove sono stati trasferiti e chiedono, con forza, il ritorno nell’istituto che si trova nel centro storico della città. Attualmente sono infatti stati accolti nell’ex Convento delle Canossiane nel quartiere Massa a Cosenza Vecchia. “Una settimana fa circa abbiamo mandato una lettera al preside – spiega una studentessa – dove abbiamo esposto tutti i problemi di questa scuola: non possono arrivare le ambulanze, le scale sono molto piccole, non abbiamo una palestra, e in generale ci sentiamo divisi da tutto il resto della scuola perchè solo il triennio è stato spostato qui”.

Per queste ragioni ritengono il nuovo edificio non adatto ad ospitare un Liceo Classico e in attesa di risposte, dunque, la scelta dell’occupazione. Mantenendo comunque uno spirito propositivo: “Si possono fare i turni pomeridiani, oppure per lo meno fare le prove antisismiche, abbiamo ancora una gru sopra la testa”. Ma non solo: “Anche attrezzare il cortile per fare educazione fisica, o comunque in generale – concludono gli studenti – chiediamo almeno di essere ascoltati“.