Ripetuti episodi di maltrattamenti nei confronti dell’ex moglie: arrestato

L’uomo era già gravato dal divieto di avvicinamento alla donna. Tornato in casa ha continuato ad assumere atteggiamenti violenti

È finito in carcere l’uomo di 35 anni accusato di maltrattamenti in famiglia. I carabinieri di Trebisacce hanno eseguito l’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip del Tribunale di Castrovillari. L’uomo, già gravato dal divieto di avvicinamento all’ex moglie, a seguito della denuncia presentata dalla donna, era ritornato nella casa dell’ex. L’uomo ha continuato a essere aggressivo e violento, tanto che la donna ha presentato una nuova denuncia.

I carabinieri hanno avviato le indagini e hanno ricostruito diversi episodi di violenza, da qui la decisione da parte del gip di emettere un’ordinanza di custodia cautelare in carcere. L’uomo è stato quindi arrestato e portato nel carcere di Castrovillari.