Paura nel Vibonese, forte scossa di terremoto: scuole evacuate

Il movimento tellurico, registrato in mare ma a pochissimi chilometri dalla costa, si è avvertito anche nel Lametino. Sospeso il processo “Rinascita Scott”

Paura nel Vibonese per una forte scossa di terremoto che si è verificata in mare (magnitudo 4.3), ma a pochi chilometri dalla costa (tra Briatico e Zambrone). Il movimento tellurico si è avvertito anche nel Lametino. Nella città di Vibo le scuole sono state evacuate con gli alunni che si sono riversati in strada e nelle piazze, soprattutto a Piazza Municipio. A Lamezia Terme sospeso il processo “Rinascita Scott”. In tutta la provincia e in molti centri della regione, comunque, le lezioni sono state sospese. Al momento non si segnalano danni a persone o cose.