Armi e droga trovate in case abbandonate nel Reggino

Le perlustrazioni sono state condotte dai carabinieri e dai militari dello Squadrone Eliportato Cacciatori di Calabria

I carabinieri e lo Squadrone Eliportato Cacciatori Calabria, a seguito di perquisizioni effettuate nel territorio del comune di San Giovanni di Gerace, nel Reggino, hanno sequestrato a carico di ignoti 7,8 kg di marijuana e un fucile tipo doppietta con matricola abrasa.

Nello specifico, il ritrovamento è avvenuto in via Dalmazia, dove con un’attenta perlustrazione i militari dell’Arma hanno notato, nascosti in un fusto metallico, diversi involucri in plastica sottovuoto di vario peso contenenti la marijuana essiccata.

Dai successivi controlli – estesi alle abitazioni abbandonate e non custodite nelle vicinanze – i militari hanno trovato un altro sacco contenente analoga sostanza stupefacente, un fucile tipo doppietta, privo di parti in legno e con matricola abrasa, nonché una pianta di canapa indiana già essiccata. Il materiale trovato è stato sottoposto a sequestro e messo a disposizione dell’autorità giudiziaria competente.