CORONAVIRUS CALABRIA | Oltre 2000 nuovi casi, ben nove i morti

Diminuiscono i ricoveri nei reparti di area medica (-7), aumentano (+1) i posti occupati in Terapia intensiva

Sono 2.009 i nuovi casi di Coronavirus in Calabria a fronte di 11.050 tamponi processati. Il tasso di positività si attesta al 18.1% (ieri era del 22,84%). Diminuiscono i ricoveri nei reparti di area medica (oggi 439, -7) mentre aumentano lievemente i posti occupati in Terapia intensiva (oggi 34, +1). Ben nove i morti nelle ultime ventiquattro ore: 4 nel Cosentino, 2 nel Reggino e nel Vibonese e 1 nel Crotonese. A riportarlo il bollettino ufficiale della Regione.

I nuovi casi si trovano: Catanzaro (+271), Cosenza (+319), Crotone (+120), Reggio Calabria (+985), Vibo Valentia (+314). I nuovi guariti sono +1.446, gli attualmente positivi 38.916.

Territorialmente, dall’inizio dell’epidemia, i casi positivi sono così distribuiti:
– Catanzaro: CASI ATTIVI 5.590 (77 in reparto, 11 in terapia intensiva, 5.502 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 14.686 (14.497 guariti, 189 deceduti).
– Cosenza: CASI ATTIVI 9.886 (133 in reparto, 9 in terapia intensiva, 9744 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 30.686 (29.913 guariti, 773 deceduti).
– Crotone: CASI ATTIVI 2.697 (29 in reparto, 0 in terapia intensiva, 2.668 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 11.350 (11.212 guariti, 138 deceduti).
– Reggio Calabria: CASI ATTIVI 12.393 (178 in reparto, 13 in terapia intensiva, 12.202 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 45.278 (44.768 guariti, 510 deceduti).
– Vibo Valentia: CASI ATTIVI 8.130 (19 in reparto, 0 in terapia intensiva, 8.111 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 9.198 (9.066 guariti, 132 deceduti).