Crolla un muro, frazione di Vibo rimane totalmente isolata

La notizia riportata dal “il Quotidiano del Sud”. I circa 500 residenti sono bloccati nel paese

Le abbondanti precipitazioni dei giorni scorsi hanno determinato il crollo di un muro di cinta a San Pietro, piccola frazione di Vibo Valentia. Il problema, per come riporta “il Quotidiano del Sud”, è che le macerie ostruiscono l’unica strada d’accesso al paese, che pertanto risulta completamente isolato. Dei 500 residenti, poi, molti sono anziani che, quindi, sono praticamente bloccati nel centro abitato, anche perché nelle scorse settimane ha ceduto l’unico ponte che metteva in comunicazione la piccola frazione con la vicina strada statale.

La storia, purtroppo, si ripete. A ottobre scorso, infatti, per via del maltempo anche l’asfalto della strada che porta alla frazione Longobardi ha ceduto.
AGGIORNAMENTO: RIPARATO IL MURO CROLLATO NELLA FRAZIONE SAN PIETRO (LEGGI QUI)