La piattaforma di e-commerce Tipicaly arriva in Georgia

L’idea del giovane calabrese Riccardo Magarò sta aiutando le aziende ad avere visibilità nel mondo e a creare una rete di imprese

Sta riscuotendo successo anche in Georgia la piattaforma “Tipicaly” fondata dal cosentino Riccardo Magarò. La piattaforma si occupa di esportare prodotti tipici nel mondo: “Tipicaly è nata affinchè le aziende d’eccellenza potessero avere maggiore visibilità implementassero le vendite dei prodotti” ha spiegato Magarò.

“Tra gli obiettivi di Tipicaly – continua il fondatore – vi è la creazione di una rete di connessione tra imprenditori che, con l’arrivo in Georgia e la contestuale apertura di una sede nello stato, viene non a caso confermata”

“A causa della pandemia – continua Riccardo Magarò, insieme al suo socio Mario Petramale -, chi lavora nel mondo delle imprese e del commercio (della ristorazione in particolar modo) non ha passato bei momenti. Di conseguenza, Tipicaly rappresenta un modo per aiutare aziende e imprenditori a recuperare le perdite, un aiuto a sponsorizzare i relativi prodotti e a vendere le proprie tipicità, oltre che in Italia, pure all’estero: essere arrivati in Georgia è, quindi, una grandissima soddisfazione per tutti noi, una sfida a fare sempre meglio”.