Bambina investita e uccisa mentre era in bicicletta

Dopo l’immediato l’intervento dei soccorsi, la bambina era stata trasferita in condizioni disperate in ospedale dove è rimasta due giorni senza rispondere alle cure

Non ce l’ha fatta la bambina di 11 anni investita lunedì sera a Reschigliano in provincia di Padova. La piccola Emanuela Brahia era stata investita da un furgone mentre attraversava la strada in bicicletta nel centro del paese. Dopo l’immediato l’intervento dei soccorsi, la bambina era stata trasferita in condizioni disperate in ospedale a Padova dove è rimasta due giorni senza rispondere alle cure: troppo gravi le ferite riportate, in nottata ne è stato dichiarato il decesso.

CONTINUA A LEGGERE QUI