Calabria penultima regione per somministrazioni del vaccino

Nelle ultime 24 ore solo 8mila dosi inoculate. Il dato emerge dal report del Governo

La Calabria resta al penultimo posto nazionale per la somministrazione dei vaccini contro il Covid19. Il dato emerge dal report del Governo, che vede la regione attestarsi, nel rapporto dosi consegnate/dosi inoculate, all’83,9 % contro la media nazionale dell’88,6%.  In totale in Calabria sono state somministrate 2.408.224 dosi di vaccino su 2.871.035 consegnate; nelle ultime 24 ore sono state inoculate 8mila dosi.