Spara al cinghiale, ma la besta lo azzanna, muore un cacciatore

Fatale l’emorragia causata dalla recisione dell’arteria femorale, provocata dalle zanne dell’animale che, ferito dall’uomo, lo ha caricato

E’ deceduto in ospedale ad Alessandria Lazzaro Valle, il cacciatore 74enne di Arenzano (Genova) aggredito ieri da un cinghiale durante una battuta di caccia nelle zone tra Castelletto e Silvano d’Orba. Fatale l’emorragia causata dalla recisione dell’arteria femorale, provocata dalle zanne dell’animale che, ferito dall’anziano, lo ha caricato. Soccorso dai compagni di battuta e dal personale sanitario del 118, l’uomo era stato trasportato in elicottero al Santi Antonio e Biagio.