Maierato, rassegna “Impressioni di settembre”: stasera ultimo evento

Letteratura, cinema e teatro nelle serate promosse dal Comune

Si concluderà questa sera, con la rappresentazione della “A nanna parturiu” curata dal Laboratorio Teatrale di Vibo Valentia, la manifestazione “Impressioni di settembre”, organizzata dall’Amministrazione comunale. L’iniziativa ha racchiuso un insieme di serate culturali, volte ad allietare gli ultimi giorni d’estate.

Il primo appuntamento della rassegna è stato il “Permio Telesio”, riconoscimento internazionale indetto dalla delegazione italo-canadese guidata dal cavaliere Sam Ciccolini: l’ambito premio è stato assegnato al Comune di Maierato per il sostegno assicurato ai cittadini colpiti dal Covid e per l’organizzazione logistica della campagna vaccinale all’interno della comunità.

Un appuntamento della rassegna è stato dedicato alla letteratura e all’antropologia, con la presentazione del libro “Don Raffaele Arcella, un sacerdote mediatore fra Dio e il popolo” scritto dall’antropologo Pino Cinquegrana, che ha presenziato la cerimonia. E ancora, spazio alla settima arte, con “C’era una volta il cinema…” e la proiezione del film “Amelia”.

Soddisfazione per la riuscita della rassegna è stata espressa dal sindaco, Giuseppe Rizzello, e dall’intera Amministrazione comunale: Maierato ha ben risposto alle iniziative, assicurando una partecipazione nutrita e vivace.