Mulattieri entra e segna. Pareggio in rimonta del Crotone a Brescia

Una doppietta del giocatore di proprietà dell’Inter permette agli squali di fermare la squadra di Pippo Inzaghi

I cambi operati da mister Modesto nella ripresa tengono a galla il Crotone che strappa un punto pesantissimo in casa del Brescia, finora sempre vittorioso, rimandato ancora, però, l’appuntamento con il primo successo stagionale. Nel match del Rigamonti, valido per la quarta giornata in serie B, la squadra di Inzaghi, capolista a punteggio pieno, sblocca il risultato poco dopo la mezz’ora del primo tempo quando Leris, imbeccato da Bjaic si trova a tu per tu con Festa che non può far nulla. Il raddoppio del Brescia nella ripresa con Moreo che insacca di testa il gol che sembra chiudere la partita. Il Crotone però non ha intenzione di arrendersi senza lottare e con Mulattieri, lasciato in panchina in avvio ma inserito per Benali dopo 13 minuti della ripresa, riacciuffa il pareggio. L’attaccante scuola Inter prima accorcia con un destro chirurgico, su assist di Maric, poi trova il guizzo giusto in mischia regalando un insperato ma meritato pareggio ai suoi.

Di seguito il tabellino dell’incontro:

Brescia (4-3-2-1): Joronen (1’st Linner); Mateju (30’st Papetti), Cistana, Mangraviti, Pajac; Leris, Van De Looi, Bertagnoli; Jagiello (30’st Bisoli), Tramoni (16’st Palacio); Bajic (16’st Moreo). A disp: Karacic, Chancellor, Spalek, Cavion, Labojko, Olzer, Ndoj. All. F. Inzaghi
Crotone (3-4-2-1): Festa; Nedelcearu, Canestrelli, Paz; Mogos, Estevez (36’st Donsah), Vulic, Molina (1’st Sala); Kargbo (36’st Oddei), Benali (13’st Mulattieri); Maric (46’st Schirò). A disp: Contini (GK), Saro (GK), Cuomo, Visentin, Giannotti, Zanellato. All. Modesto
Arbitro: Camplone di Pescara
Marcatori: 35’pt Leris (B), 23’st Moreo (B), 25’st e 38’st Mulattieri (C)
Ammoniti: Nedelcearu (C), Mateju (B), Benali (C), Mogos (C), Donsah (C)