“Un libro al mese”, Palazzo Gagliardi apre le sue porte a “L’isola che non c’è”

A Vibo, il primo dei trentadue appuntamenti dell’VIII edizione della rassegna letteraria organizzata annualmente dall’associazione no profit

Si terrà a Palazzo Gagliardi il 15 settembre p. v. alle ore 18.00, con ingresso dalle 17.30 nel rispetto del D. lgs. N.105 del 23 luglio 2021, il primo appuntamento di “Un libro al mese. Visti da Vicino” di cui saranno protagonisti il giornalista Gregorio Corigliano ed il suo volume Nero di seppia.

La rassegna, organizzata dall’associazione no profit ‘L’isola che non c’è’ presieduta da Concetta Silvia Patrizia Marzano, vedrà nell’appuntamento gli interventi di apertura del sindaco della città, Maria Limardo e dell’Assessore alla Cultura, Daniela Rotino Araneo. A presentare l’opera Joan Azzurra Pelaggi, presidente dell’associazione Da donna a donna. Modererà e concluderà l’evento la presidente dell’associazione promotrice. Amministrazione ed associazione accomunate dalla cultura messa al centro delle attività. La rassegna, che da settembre 2021 a giugno 2022 offrirà quasi ogni mercoledì alle ore 18 occasione d’incontro, sarà condivisa con l’Amministrazione Comunale della Città di Vibo Valentia nominata, per l’anno in corso, Capitale Italiana del Libro.
Durante questa ottava edizione 32 autori selezionati con cura e provenienti da tutta Italia, spazianti in molteplici generi letterari, dalla saggistica al fantasy, scelti per proporre un’offerta soddisfacente ad un pubblico vasto. Importanti le partecipazioni degli atenei, degli istituti scolastici ed il coinvolgimento di ulteriori realtà associative culturali. In tale occasione sarà possibile ritirare il calendario completo della rassegna. La partecipazione agli eventi in calendario è possibile solo previa prenotazione alla mail dedicata unlibroalmese@isolachenonce-noprofit.com. L’ingresso sarà gestito dall’Associazione di protezione civile Augustus di Vibo Valentia