Doppietta McLaren a Monza: Ricciardo trionfa davanti a Norris

Scontro alla prima variante tra l’inglese e l’olandese. Tanto tifo per le Ferrari e anche per Giovinazzi

Monza, 12 settembre 2021 – Gara veloccissima e spettacolare sul circuito di Monza dove la McLaren ritorna al successo con una doppietta e dopo il clamoroso incidente Hamilton-Verstappen che ha  eliminato entrambi i protagonisti del Mondiale dalla sfida finale. Daniel Ricciardo ha vinto il Gp d’Italia davanti al compagno di squadra Lando Norris, per una storica doppietta dalle McLaren che hanno dimostrato di avere grande velocità sui rettilinei monzesi. Sergio Perez, terzo al traguardo, avrebbe salvato il week end della Red Bull se non fosse stato penalizzato di 5 secondi, facendo così salire sul podio Valtteri Bottas che con la sua Mercedes ha fatto una rimonda dall’ultima posizione di partenza. Ferrari al quinto posto con Charles Leclerc subito seguito da Carlos Sainz. Poi l’Aston Martin di Lance Stroll, l’Alpine di Fernando Alonso, la Williams di George Russell e decimo Ocon con l’altra Alpine. Delusione per Antonio Giovinazzi con l’Alfa Romeo che dopo una bella partenza che l’aveva portato al sesto posto, si è toccato con Sainz ed è finito in fondo al gruppo: 13° al traguardo.

CONTINUA A LEGGERE QUI