Amministrative Sant’Onofrio, prime defezioni nel centrodestra

Giuseppe Arcella, Giuseppe Messina e Gianni Ferito si tirano fuori rispetto al progetto presentato dall’architetto Nino Pezzo

Pino Arcella, Pino Messina e Gianni Ferito hanno deciso di non aderire all’invito di Nino Pezzo, per la “ presentazione di un progetto di centro destra alle elezioni comunali di Sant’Onofrio. “Si ribadisce, infatti -spiegano i tre – la espressa volontà sempre nell’interesse della comunità santonofrese, di mettere in atto un progetto civico unitario con l’apertura a partiti, associazioni, comitati e cittadini che ritengono di condividere l’iniziativa. Gli eletti ribadiscono, pertanto, la loro disponibilità, più volte esplicitata, a condividere, assieme agli altri, proposte di progetti unitari elaborate e concordate preventivamente, senza fughe in avanti e, quindi, con l’azzeramento di ogni posizione pregressa. Rimane, comunque, la curiosità di capire, ma solo a titolo di curiosità, chi ha elaborato il progetto che viene presentato e quali partiti di centro-destra avrebbero aderito e partecipato alla stesura del progetto stesso organizzando l’incontro per la sua presentazione ufficiale”.