Estate di eventi a Capistrano, il sindaco: “Un calendario nutrito e variegato”

Bilancio positivo da parte dell’amministrazione comunale degli eventi nel piccolo comune dell’entroterra vibonese

Il concerto della band “La combriccola del Blasco”, svoltosi ieri sera in piazza del Popolo, ha chiuso con un grande successo gli eventi dell’estate capistranese. Un bilancio più che positivo per la stagione, sia in termini di rientro turistico che in termini di manifestazioni organizzate. L’impegno congiunto dell’amministrazione comunale, dei dipendenti, dei Puc e delle associazioni “Amici Capistranesi” e “San Francesco” ha portato avanti, infatti, un ricco calendario di iniziative, fatto di eventi culturali e di appuntamenti ricreativi che hanno allietato il periodo di vacanza.

Rispetto delle norme anti-Covid. Nonostante la grande partecipazione ad ogni serata, tutto si è svolto nella maniera più corretta e nel rigoroso rispetto delle norme di prevenzione sanitaria. Grande soddisfazione è stata espressa dal sindaco, Marco Martino, che ha tenuto a rivolgere un sentito ringraziamento a tutti coloro che hanno collaborato alla riuscita degli eventi, ai cittadini e ai emigrati rientrati in paese per trascorrere il periodo estivo.  “Capistrano è stata forse l’unica comunità a realizzare un calendario di manifestazioni così nutrito e variegato- ha affermato Martino-. Grazie di cuore a tutti; spero che, per quanto possibile, di aver allietato la cittadinanza e il circondario, facendo trascorrere un’estate divertente e spensierata. Buon rientro ai numerosi emigrati, che a giorni faranno ritorno nelle città del nord Italia, in quelle europee o in quelle estere: li vedremo il prossimo anno, con una nuova stagione e con un’auspicata nuova realtà sociale lontana dalla pandemia. Speriamo che la prossima estate ci si potrà abbracciare senza timore, per salutarci calorosamente come ai vecchi tempi; speriamo di poter rivivere una stagione fatta di normalità e niente più”.