CORONAVIRUS CALABRIA | Contagi ancora in risalita (+145), nessun decesso

Con 145 nuovi positivi il tasso di positività risale al 5,62%. Ricoveri stabili, -1 in terapia intensiva, +5 nei reparti ordinari

coronavirus calabria

Non si arresta la crescita dei contagi da Covid-19 in Calabria. Secondo i dati diffusi da Regione e Protezione Civile i nuovi positivi sono 145 (ieri 110) a fronte di 2.579 tamponi processati (ieri erano 2.621). Il tasso di positività risale fino al 5,62%. I casi confermati oggi sono così distribuiti: Catanzaro 10, Cosenza 33, Crotone 24, Reggio Calabria 56, Vibo Valentia 11 (10 dei quali sono casi vecchi comunicati solo oggi), altra Regione o Stato estero 10 (8 stranieri e 2 provenienti da fuori Regione). Nelle ultime 24 ore non si registrano nuovi decessi e non subiscono variazioni eccessive i ricoveri che fanno registrare un +5 nei reparti ordinari, con 59 posti attualmente occupati, e un -1 in terapia intensiva, dove i posti occupati sono ora 4 quindi abbondantemente sotto controllo. Sono 78 per persone guarite rispetto all’ultimo rilevamento.

Territorialmente, dall’inizio dell’epidemia, i casi positivi sono così distribuiti:
Catanzaro: CASI ATTIVI 109 (2 in reparto, 0 in terapia intensiva, 107 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 10.255 (10.111 guariti, 144 deceduti)
Cosenza: CASI ATTIVI 1.457 (35 in reparto, 3 in terapia intensiva, 1.419 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 22.131 (21.556 guariti, 575 deceduti)
Crotone: CASI ATTIVI 133 (2 in reparto, 1 in terapia intensiva, 130 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 6.602 (6.501 guariti, 101 deceduti)
Reggio Calabria: CASI ATTIVI 569 (17 in reparto, 0 in terapia intensiva, 552 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 23.102 (22.763 guariti, 339 deceduti)
Vibo Valentia: CASI ATTIVI 30 (3 in reparto, 0 in terapia intensiva, 27 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 5.583 (5491 guariti, 92 deceduti)