Cosenza in serie B? La Figc rinvia ogni decisione

La Figc decide di aspettare l’esito dei ricorsi al Tar del Lazio prima di definire la composizione della prossima serie B

Ore di attesa ed incertezza in casa Cosenza. Dopo la bocciatura del Collegio di Garanzia del Coni al ricordo presentato dal Chievo contro l’esclusione dal prossimo Campionato di Serie B, era attesa per oggi la definizione degli organici dei prossimi tornei da parte della Figc. Figc che però ha deciso di prendere ulteriore tempo e aspettare l’esito dei ricorsi al Tar del Lazio delle squadre al momento bocciate, ossia Chievo in B, Carpi, Casertana, Novara e Sambenedettese in C. L’udienza al Tar del Lazio è prevista per il 2 agosto. Cosenza e i suoi tifosi dovranno allora tenere il fiato sospeso fino ad allora.