Tartarughe ferite da reti e ami nelle coste calabresi, salvati da ospiti di un villaggio turistico (VIDEO)

Una ha un arto rotto, ma il problema più grave potrebbero essere dei tagli all’interno dello stomaco

Due tartarughe sono state ritrovate in spiaggia, ferite, dagli ospiti del villaggio “La Bussola” a Paola, nel Cosentino. Erano impigliate tra le reti e gli ami, una ha un arto rotto ma il problema più grave potrebbero essere dei tagli all’interno dello stomaco. Pubblicato sulla pagina Facebook  un video con la didascalia: “Oggi una giornata intensa… Salvate dai nostri ospiti queste tartarughe caretta caretta di fronte alla nostra spiaggia. Sono state ferite dalle reti e dagli ami. Ora affidate alle cure della referente per la tutela delle tartarughe Calabria. Forse non tutte sopravviveranno“. Gli animali sono stati affidati a personale esperto che cercherà di guarirle.