Spiare cellulare Android da remoto: come riuscirci nel 2021

Come spiare telefono da remoto in sicurezza?

All’interno del seguente articolo verranno elencati i metodi principali e attualmente funzionanti per spiare cellulare Android da remoto anche app per blocco chiamate, senza quindi avere accesso fisico al dispositivo. Verranno introdotti in modo semplice, ma dettagliato, tre metodi che riescono nell’intento e tre, invece, che pur essendo online non possono in alcun modo funzionare.

Quali metodi funzionano attualmente?

  • Installare una telecamera

Il primo metodo in elenco è forse il più banale metodo per spiare un cellulare senza accesso fisico, ma allo stesso tempo uno dei più efficaci. Installando una piccola telecamera spia di nuova generazione in luoghi tattici, dove il bersaglio è solito trascorrere molto tempo, si potrà entrare in possesso d’informazioni personali e dati sensibili in modo piuttosto semplice.

 Alcuni spunti interessanti possono essere il sedile posteriore dell’auto, la testiera del letto, il portamatite della scrivania dell’ufficio, o addirittura un vaso di fiori nella toilette (se la persona è un familiare).

  • Phishing

Il secondo metodo risulta decisamente più complicato per spiare telefono Android senza installazione, ma molto più efficace in caso di riuscita. La pratica del phishing consiste nel carpire le informazioni personali di un soggetto tramite un’e-mail contraffatta, contenente un link malevolo. Questo condurrà la vittima su una fake page di un social network, nella quale sarà indotta a inserire le proprie informazioni personali, come ad esempio le credenziali di accesso a Facebook o Instagram.

In tal modo è possibile riuscire nell’impresa per chi cerca come spiare un cellulare senza installare programmi. Il primo aspetto importante da osservare nel mettere in pratica questa tecnica è l’utilizzo di un indirizzo e-mail simile a quelli che generalmente vengono usati dai canali ufficiali dei social network. Secondo punto fondamentale è controllare, facendo alcuni test, che queste e-mail truffaldine non vengano automaticamente individuate come scam dai client di posta elettronica usati sui dispositivi delle persone da intercettare.

  • Come spiare un cellulare con App Spia

Il terzo e ultimo metodo per spiare cellulare Android da remote è il più accurato, ma allo stesso tempo costoso, di quelli in elenco. Quello che è certo è che consente di spiare iPhone senza installare programmi (il metodo funziona anche per dispositivi Android, ma richiede l’installazione di un software).

Il metodo in questione si basa sull’utilizzo delle app spia (come ad esempio mSpy), applicazioni spyware che, collegandosi direttamente al cellulare delle vittime tramite l’accesso ad iCloud, raccolgono informazioni e monitorano ogni attività del cellulare della vittima. Come spiare un cellulare con app spia è semplice e performante.

L’applicazione mSpy, ad esempio, monitora le seguenti cose:

  • chiamate
  • messaggi
  • app aperte
  • social networks

Oltre a ciò che abbiamo appena elencato mSpy può monitorare molto altro, così da spiare un telefono in maniera accurata e approfondita. L’unico neo delle app spia è che queste sono a pagamento, e, nel caso di sistema operativo Android, andranno installate direttamente sul dispositivo.

Quali metodi non funzionano?

Vi sono principalmente tre tipologie di servizi presenti sul web, che promettono di spiare telefoni senza risultati soddisfacenti:

  1. Applicazioni che promettono di spiare telefoni Android senza installazione di programmi

Nella maggior parte dei casi si tratta di scam, in quanto non esistono servizi di monitoraggio Android remoto che non richiedano accesso al cellulare. Inoltre, anche in caso di dispositivi con sistema operativo iOS, sarà comunque necessario conoscere le credenziali di accesso a iCloud, per cui tutte le app che promettono di poter spiare telefoni senza queste caratteristiche sono truffaldine.

  1. Servizi totalmente gratuiti

Questi servizi sono impossibili da trovare, e nel caso in cui se ne trovassero alcuni si tratta di applicazioni o siti non funzionanti, che spesso portano virus o tentano di ottenere i dati personali delle persone. Qualunque software spia richiede lunghe ore di lavoro di programmazione, e nessuno sviluppatore lo distribuirà gratuitamente, quindi non bisogna farsi ingannare. La qualità si paga, ma ne vale la pena.

  1. Siti web che promettono di spiare un cellulare conoscendone solo il numero

Questi siti scrivono cose false a scopo fraudolento, con lo scopo di attrarre clienti in modo ingannevole. Il tracciamento di un cellulare tramite numero, infatti, è possibile solo agli operatori e a nessun altro, se lo si vuole fare in particolar modo gratuitamente. Inoltre, anche gli operatori telefonici per fare ciò hanno bisogno di un ordine da parte del tribunale, per cui ogni servizio presente in rete che promette di tracciare attraverso la sola conoscenza del numero di cellulare è illegale o truffaldino o, peggio, entrambi.

Come spiare un cellulare conoscendo solo il numero gratis?

Secondo ciò che abbiamo appena visto e analizzato, chi cerca come spiare un cellulare conoscendo solo il numero gratis non troverà molto pane per i propri denti. I servizi di qualità, come le app spia, si pagano, ma il costo vale di certo il livello di prestazioni con le quali è possibile spiare un telefono di conseguenza.

Per concludere

In conclusione si può dire che spiare un cellulare altrui, sebbene non sia considerabile come un nobile gesto, talvolta può essere necessario per evitare situazioni spiacevoli, come un tradimento all’interno della coppia o nel caso in cui si voglia preservare e garantire la sicurezza dei propri figli online.

Grazie agli strumenti e alle informazioni presenti nell’articolo qui sopra ora è più chiaro come fare, così come quali servizi utilizzare (e quali no). È bene ricordare, infine, che la violazione della privacy altrui è un reato grave, per cui tali metodi vanno utilizzati solo in casi di estrema necessità.