Ordine architetti Vibo, eletti all’unanimità nuovo presidente, segretario e tesoriere

Attribuite anche le deleghe ai consiglieri che hanno discusso sugli obiettivi di mandato e sulle iniziative da mettere in campo

A seguito delle elezioni che si sono tenute in data 6-7 Maggio, il Consiglio dell’Ordine degli Architetti della provincia di Vibo Valentia, nella seduta di insediamento del 18 Giugno, ha eletto all’unanimità le seguenti cariche istituzionali: Fabio Foti, presidente; Carmen Corrado, segretario; Rosario Di Renzo, tesoriere. Il neo eletto Presidente, architetto Foti, ha poi provveduto ad attribuire ai consiglieri le seguenti deleghe: Salvatore Monteleone, vice presidente – Lavori pubblici, Formazione e qualificazione professionale; Sergio Barbuto, Rapporti con Regione ed Enti locali; Giuseppe Dileo, VV.FF – Protezione civile-Catasto-ex Genio Civile; Francesca Del Duce, Cultura, beni culturali, arte paesaggio; Antonella Fazio, Ambiente, energia, sostenibilità; Barbara Grillo, Rapporti con Architetti Junior.

La seduta inizialmente è stata presieduta dal consigliere anziano, Salvatore Monteleone. Dopo l’elezione delle cariche istituzionali i consiglieri hanno discusso sugli obiettivi di mandato e sulle iniziative da mettere in campo in continuità con il lavoro svolto negli anni precedenti dal Consiglio dell’Ordine e dalla Fondazione. Il focus delle attività dei prossimi anni sarà incentrato sulla promozione della qualità dell’Architettura in relazione alla città e al paesaggio e sulla valorizzazione e qualificazione della professione dell’architetto.

Attraverso un ciclo di iniziative sarà programmato un investimento nella conoscenza e nel costante aggiornamento tecnico, scientifico e culturale. Una particolare attenzione sarà dedicata alla riorganizzazione della segreteria, ai servizi agli iscritti e al nuovo sito internet. Continuerà, inoltre, l’azione a supporto al territorio attraverso la promozione di accordi di collaborazione e partenariato con provincia, Comuni, Università, enti e associazioni culturali. A conclusione della seduta di Consiglio si è tenuto il passaggio di consegne tra il presidente uscente, architetto Nico Donato e l’architetto Fabio Foti (nella foto, ndr) che ha voluto esprimere gratitudine al suo predecessore e per il lavoro svolto.