CORONAVIRUS CALABRIA | Risalgono i contagi, oggi 111. Due i morti

Tra i contagi odierni anche quelli di 23 migranti sbarcati a Bianco. Continua a diminuire la pressioni sugli ospedali

coronavirus calabria

Dopo diversi giorni sotto quota 100, oggi tornano a salire i contagi da Coronavirus in Calabria. Secondo i dati forniti da Regione e Protezione Civile i nuovi positivi sono 111 (ieri 77) a fronte di 2.374 tamponi processati (ieri erano 2.321). Tasso di positività che sale così al 4,68%. I casi confermati oggi sono così suddivisi: Catanzaro 13, Cosenza 33, Crotone 4, Reggio Calabria 32, Vibo Valentia 6, altra Regione o Stato estero 23 (si tratta di 23 migranti sbarcati a Bianco). Nelle ultime 24 ore si registrano 2 nuovi decessi (uno del Crotonese, l’altro nel Reggino) per un totale di 1.219 vittime dall’inizio dell’emergenza. Continuano a scendere i ricoveri nei reparti ordinari, oggi -12 con 100 posti attualmente occupati, mentre aumentano di una unità, e sono ora 11, i posti occupati in terapia intensiva. Sono 255 i nuovi guariti.

Territorialmente, dall’inizio dell’epidemia, i casi positivi sono così distribuiti:
– Catanzaro: CASI ATTIVI 352 (21 in reparto, 2 in terapia intensiva, 329 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 9870 (9728 guariti, 142 deceduti)
– Cosenza: CASI ATTIVI 5670 (38 in reparto, 4 in terapia intensiva, 5628 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 17201 (16649 guariti, 552 deceduti)
– Crotone: CASI ATTIVI 107 (7 in reparto, 0 in terapia intensiva, 100 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 6437 (6337 guariti, 100 deceduti)
– Reggio Calabria: CASI ATTIVI 555 (30 in reparto, 5 in terapia intensiva, 520 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 22447 (22114 guariti, 333 deceduti)
– Vibo Valentia: CASI ATTIVI 132 (4 in reparto, 0 in terapia intensiva, 128 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 5403 (5311 guariti, 92 deceduti)