Rotazione a Ionadi, Corigliano vicesindaco al posto di Prestia

Il primo cittadino Antonio Arena si è soffermato sulla necessità di applicare un’equa ripartizione degli incarichi amministrativi

Cambio in giunta a Ionadi, Nicolina Corigliano e’ il nuovo vicesindaco. Il primo cittadino, Antonio Arena, ha provveduto ieri alla nomina. Conferita la delega alle politiche Sportive al consigliere Giuseppe Lo Bianco. L’ assessore Corigliano subentra a Gabriele Prestia, che rimane comunque assessore, continuando a ricoprire tutte le precedenti deleghe. Nei suoi confronti, il sindaco Arena ha espresso parole di stima e riconoscenza, per aver ricoperto “molto bene l’incarico da vicesindaco, anche in un periodo sicuramente non facile com’è stato il 2020 – 21”.

Al momento del passaggio di consegne da Prestia a Corigliano, il sindaco di Ionadi ha affermato: “La decisione di applicare una rotazione periodica del ruolo di vicesindaco è dettata da una mia volontà e rientra in un’ottica di garantire così, un’equa ripartizione degli incarichi amministrativi assunti nel corso del mandato e nel rispetto del principio di pari opportunita’, tale scelta risiede nella finalità di meglio calibrare l’impegno amministrativo dei vari assessori, impegnati nella quotidiana attività di svolgimento delle deleghe affidate e che con il presente atto non intendo, in alcun modo, variare la composizione della giunta, né modificare le deleghe assegnate a ciascun assessore. Auguro buon lavoro al nuovo vicesindaco e confido nelle sue capacità e competenze -conclude Arena – che saranno canalizzare per il bene di Ionadi, ringrazio inoltre, l’intero organo esecutivo e il gruppo di maggioranza per la passione e l’impegno profuso sino ad ora e che ci ha visti autori di ottimi risultati, che rappresentano per noi linfa che ci carica di energia necessaria a poter lavorare alacremente per la nostra comunità”