Venerdì il concerto di Ivo Pogorelich a Vibo, Naso: “Evento epocale”

Il concerto del pianista di fama mondiale si terrà all’Auditorium dello Spirito Santo, il biglietto ha il costo simbolico di 10€

“Un evento epocale per Vibo Valentia! E io, da musicista e da vibonese, sono felice che questa accada nel momento in cui dirigo il Conservatorio di Musica della mia città”. Queste le parole del Direttore del Conservatorio Torrefranca, il Maestro Vittorino Naso, a pochi giorni dal concerto di Ivo Pogorelich, musicista di fama mondiale, vera leggenda della musica. Questa mattina, all’Auditorium dello Spirito Santo, luogo che ospiterà l’appuntamento venerdì 11 giugno alle ore 18.00, si è tenuta la conferenza stampa di presentazione dell’evento.

Il presidente della Provincia, Salvatore Solano, ha sottolineato come un simile evento produca un vero e proprio salto di qualità per l’intero territorio.
L’arrivo a Vibo Valentia di Ivo Pogorelich giunge nel momento più opportuno, perché, come evidenziato dall’assessore comunale alla cultura, Daniela Rotino, si lega perfettamente al momento magico che la città sta vivendo dal giorno della sua proclamazione a Capitale Italiana del Libro. Un legame che ha sottolineato soprattutto il sindaco Maria Limardo, che ha definito l’appuntamento di questo concerto: “Il preludio più prestigioso che fa da apripista agli eventi che in questo mese di giugno avvieranno il momento inaugurale di Vibo Valentia Capitale Italiana del Libro. Mi fa piacere che si possa iniziare con un nome di fama mondiale – ha sottolineato il sindaco – riuscire ad avere un pianista di chiarissima fama, di fama mondiale è la conferma del valore di chi opera con impegno, serietà e riconosciuta professionalità”.

E proprio il Presidente di AMA Calabria, Francescantonio Pollice, nel suo intervento, si è addentrato maggiormente sugli aspetti organizzativi. “Il concerto si svolgerà nell’assoluto rispetto delle normative anticovid – ha assicurato Pollice – abbiamo misurato la distanza tra le poltrone che è di 103 cm, dunque perfettamente in regola. I posti saranno assegnati a scacchiera per una capienza massima di circa 400 persone. I primi accessi saranno consentiti a partire dalle 17.15 e fino alle 17.50; dopodiché, che non è riuscito ad entrare non avrà altra possibilità perché il Maestro Pogorelich è tassativo sulle disposizioni impartite: inizierà puntuale alle 18.00 e non saranno consentite riprese e/o registrazione dell’evento di nessun tipo: telefonini spenti.
Considerato, infine che questo evento è fuori abbonamento (il riferimento è ovviamente a quanti sono in possesso dell’abbonamento per seguire la stagione concertistica in corso del Conservatorio) è importantissimo affrettarsi ad acquistare il biglietto (al costo simbolico di appena 10€) perché sono ormai in esaurimento. Per farlo è sufficiente contattare AMA Calabria”