CORONAVIRUS CALABRIA | Oltre 300 nuovi casi, cinque le vittime

Processati più di quattromila tamponi nelle ultime 24 ore. Sostanzialmente invariati i dati relativi a ricoveri ordinari e terapie intensive

Sono 302 i nuovi casi positivi in Calabria nelle ultime 24 ore a fronte di oltre 4mila tamponi processati e 2912 soggetti testati. Cinque i morti, invariato il numero complessivo dei ricoveri: 40 in Terapia intensiva (+1) ma 439 nei reparti Covid (-1). I casi confermati oggi sono così suddivisi: Cosenza 64, Catanzaro 41, Crotone 55, Vibo Valentia 10, Reggio Calabria 132.

Territorialmente, dall’inizio dell’epidemia, i casi positivi sono così distribuiti:
– Cosenza: CASI ATTIVI 7.577 (106 in reparto Azienda ospedaliera di Cosenza; 37 in reparto al presidio di Rossano; 3 in terapia intensiva al presidio di Rossano; 18 al presidio ospedaliero di Acri; 22 al presidio ospedaliero di Cetraro; 0 all’ospedale da Campo; 18 in terapia intensiva, 7.373 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 12.861 (12.390 guariti, 471 deceduti).
– Catanzaro: CASI ATTIVI 2.706 (41 in reparto all’Azienda sanitaria di Catanzaro; 8 in reparto al presidio di Lamezia Terme; 20 in reparto all’Azienda ospedaliera universitaria Mater Domini; 10 in terapia intensiva; 2627 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 6.256 (6.135 guariti, 121 deceduti).
– Crotone: CASI ATTIVI 889 (34 in reparto; 855 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 4.751 (4.673 guariti, 78 deceduti).
– Vibo Valentia: CASI ATTIVI 428 (20 ricoverati, 408 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 4.613 (4.532 guariti, 81 deceduti).
– Reggio Calabria: CASI ATTIVI 2.465 (95 in reparto all’Azienda ospedaliera di Reggio Calabria; 29 in reparto al presidio ospedaliero di Gioia Tauro; 9 in terapia intensiva; 9 in reparto al presidio ospedaliero di Melito; 2.323 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 18.288 (17.999 guariti, 289 deceduti).