Vibo, enoteca-ristorante “Fabbrica”: vini, carni e formaggi per cultura

Alessandro Aversano e il suo staff ti guideranno in una vera e propria esperienza sensoriale. Provare per credere!

Carni selezionate, formaggi di qualità, una grande varietà di vini e, soprattutto, un ambizioso obiettivo: non preparare solamente “cibo” ma una vera e propria esperienza sensoriale. È questo che muove Alessandro Aversano, titolare del noto locale “Fabbrica” di Vibo Valentia, e il suo staff. Un’enoteca-ristorante elegante, a pochi metri da palazzo Gagliardi, che sa giocare bene con le luci per creare un’atmosfera accattivante. L’idea nasce nel 2016, per “passione“: “Quando uno decide di fare il ristoratore ci dev’essere una passione – ci spiega Alessandro – la mia era l’amore per il vino: siamo partiti da una collaborazione con le cantine vinicole, che si è poi tramutata in questo progetto”.

Una vasta offerta gastronomica

Adesso, dentro Fabbrica, è possibile mangiare, bere solamente, fare aperitivo, oppure sia pranzo che cena. Una vasta offerta gastronomica che – è questo a renderlo speciale – si basa tutta su esperienze vissute e viaggi fatti. “Ogni volta che mi spostavo, in Italia e all’estero, appena mangiavo qualcosa di buono volevo portarla a Vibo per farla assaggiare”. In questo modo ha preso vita Fabbrica che punta tutto sulla qualità e l’eccezionalità dei prodotti, grazie a un’accurata ricerca delle materie prime senza, però, eccedere sul prezzo.

Carne e formaggi

Volete fare una buona degustazione di formaggi? Fabbrica è il posto giusto! Grazie a un’ottima cultura gastronomica, a una grande rete di fornitori internazionali che consente di avere formaggi francesi, inglesi, italiani (e in generale da tutta Europa), e ai suggerimenti del qualificato staff, rimarrete entusiasti.
E anche con la carne non si scherza. La parola d’ordine è sempre la stessa: qualità. “Lavoriamo tagli di carne sconosciuti, li nobilitiamo e li rendiamo unici“. Dentro Fabbrica ne hanno infatti per tutti i gusti: marinature, sia umide che a secco, affumicature, cotture prolungate a bassa temperatura e tanto altro. Anche in questo caso carne di ottima qualità importata dall’Italia e dall’estero.

Vini

Ciò che però cattura veramente l’attenzione, appena entrati nel locale, è la grande varietà di vini a disposizione. La parola d’ordine, in questo caso, è la territorialità calabrese: ci sono circa 240 etichette diverse provenienti da tutta Italia, di cui 90 calabresi. Nonostante la prevalenza delle eccellenze calabresi, quindi, ci sono anche molte novità e eccellenze italiane. E l’idea di Fabbrica, come dicevamo all’inizio, è quella di garantire un’esperienza sensoriale anche sui vini: “Cerchiamo di consigliare e dare un abbinamento ideale a quello che si mangia – ci spiega Alessandro – non basta che il vino sia buono, deve anche piacere”. Bisogna capire il cliente, e i suoi gusti, per far si che esca soddisfatto. E in questo Fabbrica è una garanzia.

 

 

Cosa si mangia

È quindi possibile mangiare primi piatti, con rotazione anche giornaliera, e antipasti legati al periodo e alla territorialità. Oltre ai taglieri per la degustazione di formaggi selezionati: anche qui la differenza la fa l’esperienza e la cultura gastronomica di Fabbrica, che suggerisce da quale formaggio iniziare, l’ordine da seguire e l’abbinamento con il vino. Così come anche i panini, in cui – ci spiegano – “il pane è solo una cornice“: dentro ci sono salse fatte da loro, hamburger di loro produzione e formaggi scelti con accuratezza in base al contenuto del panino.

 

 

 

 

Asporto

Fabbrica è rimasto aperto, e continua a esserlo, anche durante l’emergenza Covid, garantendo il servizio di asporto e consegna a domicilio. La consegna è gratuita dentro Vibo con una spesa di 20 euro. Sono però molte le consegne in tutta la provincia che rimangono gratuite se la spesa è superiore ai 55 euro (se entro i 15 km da Vibo) o ai 70 euro (oltre i 15 km). Anche in questo caso ci tengono a fare le cose per bene: le consegne sono gestite direttamente da Fabbrica, sia per consentire la rapidità del servizio che per garantire il mantenimento della qualità. Fabbrica è aperto da lunedì a sabato, non perdete l’occasione: sfogliate il menù e ordinate, non ve ne pentirete!