Regionali, De Magistris annuncia candidatura di Marisa Garofalo

La sorella dell’ex testimone di giustizia uccisa dalla ‘ndrangheta sarà candidata nelle liste di De Magistris alle prossime regionali

Marisa Garofalo, sorella della testimone di giustizia Lea, uccisa dalla ‘ndangheta, scende in politica e lo fa al fianco del candidato Governatore Luigi De Magistris. È proprio l’ex pm ad annunciare l’impegno politico della Garofalo.

“La lotta alla barbarie mafiosa e ad ogni forma di violenza e di discriminazione, saranno al centro del nostro impegno per governare la Calabria, terra bellissima, ma anche martoriata dalle commistioni tra ‘Ndrangheta e politica. Siamo orgogliosi della candidatura nelle nostre liste di Marisa Garofalo, sorella di Lea testimone di giustizia, barbaramente uccisa dall‘’Ndrangheta. Marisa è donna e madre, da anni impegnata nella diffusione della cultura della legalità. Questa la sua dichiarazione per unirsi a noi in questa battaglia politica insieme per una Calabria nuova, libera da sopraffazione, ingiustizie e malaffare”.