Vibo, studente del liceo Berto vince le Olimpiadi di Filosofia

A trionfare alla XXVIII Edizione delle Olimpiadi di Filosofia è stato lo studente vibonese Luca Agostino della VG del Liceo Scientifico “G. Berto”

Si è conclusa la fase regionale della XXVIII Edizione delle Olimpiadi di Filosofia che ha visto trionfare su tutti lo studente vibonese Luca Agostino, della classe VG del Liceo Scientifico “G. Berto” di Vibo Valentia. Luca si è imposto su 50 studenti partecipanti alla selezione, provenienti da tutte le scuole delle Regione Calabria. “Nonostante le grandi limitazioni imposte dalla pandemia – sottolinea la DS prof.ssa Caterina Calabrese – il nostro Liceo ha continuato a coinvolgere gli studenti in tutte le competizioni sia a livello regionale che nazionale consentendo loro di arricchire il proprio bagaglio culturale ed esperienziale. Luca con la sua prova ha dato risalto al lavoro svolto dai docenti e soprattutto ha dimostrato come anche in condizioni di emergenza la costanza nello studio e l’impegno consentono di raggiungere livelli di eccellenza e traguardi sempre più importanti”. La Dirigente Scolastica, continuando, ha quindi espresso grande soddisfazione per questo risultato ottenuto da Luca Agostino che: “nel suo percorso scolastico si è sempre distinto per profitto e competenze. Le Olimpiadi di Filosofia rappresentano, infatti, una tappa importante nel percorso formativo degli studenti della scuola secondaria di secondo grado e questa competizione è inserita nel Programma annuale Valorizzazione Eccellenze del Ministero dell’Istruzione”. La prof.ssa Paola Morani, referente del Liceo “Berto” per la manifestazione, ha cosi commentato il risultato conseguito: “Luca con il suo saggio ha saputo affrontare e rappresentare in modo eccellente gli argomenti e le tematiche proposte dalla commissione. Il risultato è frutto della sua costanza, delle sue capacità e competenze e della sua propensione per le materie filosofiche e letterarie.” Propensione che lo studente aveva già dimostrato nella selezione di Istituto dove si era classificato al primo posto. Positivi anche i risultati conseguiti dagli altri alunni della squadra del Liceo “Berto” che era composta, oltre da Luca, dagli alunni Claudia Lombardo della classe VE ( canale A – Lingua Italiana) e gli alunni Pasquale Caccamo VE e Michele Solano 3A – Scienze Applicate per il canale in lingua Inglese.