Vaccini, sindaci del Cosentino manifestano alla Cittadella

Gli oltre 80 amministratori della provincia di Cosenza hanno incontrato il commissario alla sanità Guido Longo che avrebbe fornito loro alcune rassicurazioni

Come avevano annunciato nella giornata di ieri, oltre 80 sindaci della provincia di Cosenza si sono recati alla Cittadella regionale per chiedere chiarimenti ed immediati interventi per accelerare l’iter delle vaccinazioni anti-covid e tutelare i cittadini in questa fase di nuova impennata dei contagi e di nuove chiusure che comportano notevoli conseguenze economiche.

Con presidente Spirlì fuori sede, è stato il commissario ad Acta per il piano di rientro dal debito sanitario, Guido Longo, a ricevere, nella sala verde, i manifestanti fornendo loro rassicurazioni in merito alle vaccinazioni degli over 70 che assieme alle categorie fragili saranno vaccinati nei centri predisposti nei Comuni. I sindaci hanno chiesto di sistemare alcune criticità della piattaforma per le vaccinazioni ma continuano a lamentare le criticità nell’approvvigionamento dei vaccini, che andrebbero distribuiti, a loro dire, per numero di abitanti e centri vaccinali.