Lamezia, ordigno esplode nella notte. Danneggiato cancello di un’abitazione

L’esplosione è avvenuta intorno alle 23.30 di ieri sera in via dei Brutii, nel quartiere Capizzaglie. Indaga la Polizia

Dopo mesi di quiete a Lamezia Terme torna lo spettro delle intimidazioni a fini estorsivi. Nella serata di ieri, qualche minuti prima delle 23.30, un forte boato ha scosso la quiete di una città dormiente. Si è trattato dell’esplosione di una bomba carta posizionata accanto ad un cancello d’ingresso di uno stabile in cui abitano diverse famiglie, in via dei Brutii, nel quartiere Capizzaglie. Sul posto si è recata la Polizia per i rilievi del caso. Dell’accaduto è stata informata anche la Procura della Repubblica lametina.