Serie B | Strizzolo e Carnesecchi fermano il Cosenza, passa la Cremonese

Il gol dell’attaccante prima dell’intervallo e le parate del portiere grigiorosso condannano i lupi al ko casalingo. Salvezza diretta che si allontana

Il Cosenza non si ripete e dopo la vittoria casalinga nello scontro diretto contro l’Ascoli la squadra di Roberto Occhiuzzi incappa, invece, in una sconfitta amara nel match del San Vito-Marulla contro la Cremonese dell’ex Jaime Baez. Una sconfitta pesantissima che lascia i lupi in zona play-out con salvezza che si allontana e dista ora 5 punti.

A dispetto della posta in palio altissima, Cosenza e Cremonese si affrontano come non avessero nulla da perdere sin dai primi scambi regalando un match ricco di occasioni da gol con portieri, Falcone da una parte, Carnesecchi dall’altra protagonisti assoluti. Dopo le chance capitate a Gliozzi da una parte e Valzania e Gustafson dall’altra e Strizzolo a trovare il gol prima dell’intervallo da distanza ravvicinata dopo l’invito di Gaetano che si beve Idda.

Dopo l’intervallo è Tiritiello ad avere la palla buona per il pareggio ma il colpo di testa del difensore è respinto alla grande da Carnesecchi e quando questi non ci arriva, sempre su tentativo di Tiritiello è la traversa a negargli la gioia del gol. Sono le uniche occasioni dei lupi nella ripresa, poi è solo Cremonese, pericolosa con Baez e Castagnetti. I rossoblù fanno troppo poco per riprendere la gara e vedono complicarsi terribilmente la loro strada verso la salvezza.

Di seguito il tabellino dell’incontro:
COSENZA (3-4-1-2): Falcone; Tiritiello, Idda, Legittimo (70′ Sueva); Corsi (86′ Bouah), Sciaudone, Kone (70′ Bahlouli), Crecco; Tremolada (76′ Sacko); Trotta, Gliozzi (46′ Carretta). A disp.: Matosevic, Saracco, Schiavi, Antzoulas, Vera. All.: Roberto Occhiuzzi
CREMONESE (4-3-3): Carnesecchi; Fiordaliso, Bianchetti, Terranova (46′ Ravanelli), Zortea; Bartolomei (60′ Báez), Castagnetti, Gustafson; Valzania (68′ Nardi), Strizzolo (68′ Ciofani), Gaetano (78′ Buonaiuto). A disp.: Volpe, Alfonso, Crescenzi, Fornasier, Celar, Colombo, Ceravolo. All.: Fabio Pecchia
Marcatore: 41′ Strizzolo
ARBITRO: Sig. Ivano Pezzuto della sezione di Lecce (Assistenti: Sig. Orlando Pagnotta di Nocera Inferiore e il Sig. Emanuele Yoshikawa di Roma 1. Quarto uomo: Sig. Ivan Robilotta di Sala Consilina)
NOTE: ammoniti: Corsi (CO), Gustafson (CR), Ciofani (CR), angolo 7-7, recupero, 1’ pt, 5’ st