Furto nell’istituto comprensivo di Lamezia: arrestato 28enne

Il giovane si sarebbe introdotto all’interno dell’edificio scolastico, lo scorso dicembre, rubando un computer e una somma di denaro dal distributore automatico di bevande

Gli uomini della Squadra di Polizia giudiziaria del Commissariato di di Lamezia Terme hanno arrestato B.S., pregiudicato lametino 28enne, con l’accusa di furto. Il giovane, al termine di accurate indagini supportate da oggettivi riscontri di Polizia scientifica, era stato deferito alla locale Procura della Repubblica in quanto ritenuto responsabile del furto, effettuato lo scorso dicembre, ai danni dell’Istituto scolastico comprensivo “Perri-Pitagora”.

Nella circostanza B.S. si sarebbe introdotto furtivamente all’interno dell’edificio scolastico, agendo con violenza sulle cose e rubando un computer e una somma di denaro da un distributore automatico di bevande, violando, inoltre, gli obblighi della sorveglianza speciale a cui era sottoposto.

(foto di repertorio)