Un centro vaccinazioni anti-covid nell’ente fiera a Catanzaro

La Regione approva la proposta del sindaco Abramo. L’Asp ha individuato anche un’ulteriore struttura, nei pressi dell’ex Villa Bianca

Un nuovo sito per le vaccinazioni anti-covid a Catanzaro. “Il nuovo ente fiera nell’ex area Magna Graecia di Catanzaro sarà in tempi brevi utilizzato dalla Protezione Civile come sito per le vaccinazioni anti-covid”. Ad annunciarlo è il sindaco Sergio Abramo che già due settimane fa aveva avanzato anche all’Asp di Catanzaro e al Comando militare Esercito Calabria – 2° Reggimento Aves Sirio – la proposta di mettere a disposizione la grande struttura per la somministrazione dei vaccini alla popolazione. Proposta accolta dalla presidenza della Regione Calabria che, in occasione dell’incontro odierno con l’unità di crisi anti-covid, ha dato il via libera all’allestimento di un hub regionale all’ente fiera in aggiunta ai punti vaccinazione già predisposti dalle Asp sul territorio.

“Nel più breve tempo possibile – ha dichiarato il primo cittadino di Catanzaro – l’area di 5.500 metri quadrati sarà, dunque, attrezzata al fine di organizzare un percorso sicuro, agevole e guidato per le attività sanitarie che saranno programmate per tutto il tempo necessario e, comunque, fino al termine della pandemia.”.

Per quanto riguarda la città di Catanzaro, l’Asp ha individuato anche un’ulteriore struttura, nei pressi dell’ex Villa Bianca, che sarà utilizzata come centro per le vaccinazioni territoriali.