Covid, cambio colore delle regioni: Calabria resta “zona gialla”

Passano in area arancione Friuli Venezia Giulia e Veneto. La Campania in zona rossa, Lombardia in “arancione rafforzato”

Il Ministro della Salute, Roberto Speranza, sulla base dei dati e delle indicazioni della Cabina di Regia, ha firmato le nuove ordinanze che andranno in vigore a partire da lunedì 8 Marzo. Passano in area arancione le regioni Friuli Venezia Giulia e Veneto. La Campania passa in zona rossa da lunedì 8 marzo. Nonostante le indiscrezioni dei giorni scorsi, rilanciate anche dal presidente Nino Spirlì, i dati della Calabria rimangono non allarmanti: confermata la “zona gialla”.

A partire dalla mezzanotte, inoltre, tutta la Lombardia è passata in zona arancione rinforzato. Lo ha stabilito un’ordinanza firmata ieri dal governatore Attilio Fontana e valida fino al prossimo 14 marzo, che prevede tra l’altro lo stop alla didattica in presenza in tutte le scuole di ogni ordine e grado (tranne gli asili nido), il divieto di utilizzare le aree giochi all’interno dei parchi e quello di recarsi nelle seconde case. Il passaggio in arancione rafforzato è legato all’andamento della situazione epidemiologica che presenta condizioni di un rapido peggioramento, con un’incidenza in crescita in tutti i territori della Lombardia, anche in relazione alle classi di età più giovani.