Vibonese, prima in casa per mister Roselli: “Dobbiamo migliorare tantissimo” (VIDEO)

Domani alle 15 la sfida contro il Catania: “Siamo fiduciosi come bisogna esserlo sempre prima di una gara importante”

Dopo un’intensa settimana di lavoro l’allenatore della Vibonese Calcio Giorgio Roselli, nominato ufficialmente 10 giorni fa (il 17 febbraio), si appresta alla prima sfida in casa – domani alle ore 15 – contro il Catania attualmente quinta in classifica. “Non proprio un avversario facile”, ammette lo stesso Roselli.

I “ragazzi”, afferma, “sono veramente encomiabili, si stanno impegnando”. “Siamo fiduciosi come bisogna esserlo sempre prima di una gara importante”, ma anche con la consapevolezza che “dobbiamo migliorare tantissimo“.

I tre punti, però, potrebbero fare molto comodo in vista della salvezza. “È una cosa talmente scontata che non mi interessano i 3 punti, avremo quello che avremo meritato. Nel calcio serve anche un pizzico di fortuna”. “La cosa che conta di più dipende dal fatto che il campionato si risolve nelle ultime partite: se ci arrivi con una squadra che fa le cose nel modo giusto è un conto – conclude Roselli – se ci arriviamo non con le idee chiare rischiamo tantissimo“.