CORONAVIRUS CALABRIA | Tornano a salire i contagi, oggi +241. 3 le vittime

In aumento i ricoveri in terapia intensiva. La provincia più colpita quella di Reggio con 111 nuovi casi. A Vibo sono 41

In un continuo sali-scendi, oggi si registra una nuova impennata di contagi da Coronavirus nella nostra regione. Nelle ultime 24 ore accertati, infatti, 241 nuovi positivi a fronte di 2680 soggetti sottoposti a tampone, ieri i positivi erano 194. Tre, anche oggi, le vittime per un totale da inizio pandemia che tocca ora quota 677. Aumentano i ricoveri in terapia intensiva che sono ora 19 (+2) e anche quello in altri reparti, attualmente 189 (+3). 133 le persone guariti, stando ai dati riportati nell’ultimo bollettino regionale. I 241 casi casi confermati oggi sono così suddivisi: Cosenza 58, Catanzaro 20, Crotone 11, Vibo Valentia 41, Reggio Calabria 111.

Territorialmente, dall’inizio dell’epidemia, i casi positivi sono così distribuiti:
Cosenza: CASI ATTIVI 2.358 (39 in reparto AO di Cosenza; 12 in reparto al presidio di Rossano;1 al presidio ospedaliero di Acri; 4 al presidio ospedaliero di Cetraro; 4 all’Ospedale da Campo; 3 in terapia intensiva, 2.295 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 8.516 (8.229 guariti, 287 deceduti).

Catanzaro: CASI ATTIVI 1.488 (11 in reparto all’AO di Catanzaro; 4 in reparto al presidio di Lamezia Terme; 4 in reparto all’AOU Mater Domini; 7 in terapia intensiva; 1.462 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 3.773 (3.676 guariti, 97 deceduti).

Crotone: CASI ATTIVI 148 (8 in reparto; 140 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 2.664 (2.621 guariti, 43 deceduti).

Vibo Valentia: CASI ATTIVI 515 (14 ricoverati, 501 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 2.995 (2.940 guariti, 55 deceduti).

Reggio Calabria: CASI ATTIVI 1.680 (79 in reparto all’AO di Reggio Calabria; 9 in reparto al P.O di Gioia Tauro; 9 in terapia intensiva; 1.583 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 13.037 (12.842 guariti, 195 deceduti).

Altra Regione o Stato estero: CASI ATTIVI 50 (50 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 309 (309 guariti).