Prosegue il tour di de Magistris. Incontro a Vibo con Peppino Lavorato

Il sindaco di Napoli nel suo tour vibonese si è confrontato anche con lo storico esponente del Partito comunista

Nelle numerose tappe che sta affrontando in questo periodo, Luigi de Magistris, candidato alla presidenza della Regione del polo civico costruito insieme a Tansi, ha incontrato a Vibo Peppino Lavorato, storico esponente del Pci.

“Ho incontrato – ha scritto su Facebook il sindaco di Napoli – davanti al Duomo di Vibo Valentia Peppino Lavorato, 83 anni, uomo fiero e dallo sguardo profondo e limpido, insegnante in pensione, esponente di primo piano del partito comunista calabrese degli anni passati, già parlamentare, ma soprattutto già Sindaco di Rosarno. È stato protagonista della primavera di Rosarno, contro ogni forma di discriminazione e per la liberazione della città dalla forte presenza ndranghetista.

L’11 giugno del 1980 vide morire nelle sue braccia, Giuseppe Valarioti, dirigente del PCI di Rosarno, ucciso dalla mafia a colpi di lupara. Valarioti e Lavorato rappresentano la storia di una sinistra bella autentica che vive nelle radici profonde della Terra di Calabria. È stato un incontro pieno di emozioni. Grazie Peppino!”