Coronavirus Calabria | Sono 207 i nuovi positivi, 6 morti in quattro province

Pochissimi i soggetti sottoposti a tampone in Calabria nelle ultime ventiquattro ore: solo 831. Aumentano di un’unità i pazienti in Terapia intensiva, che salgono a 22

Sono pochissimi i soggetti sottoposti a tampone in Calabria nelle ultime ventiquattro ore. Un calo fisiologico quello del lunedì che però, oggi 25 gennaio, ha toccato quello che forse è il record negativo di questa seconda ondata, a causa – a quanto si evince dal bollettino della Regione Calabria – del maggior numero di persone che hanno effettuato il test per la seconda volta. Sono infatti 831 (ieri 1.821) i nuovi soggetti testati, a fronte di un totale di 1576 (ieri 2014) tamponi complessivi, a seguito dei quali si registrano altre 207 persone positive sul territorio calabrese.

I nuovi casi. I casi confermati oggi si trovano: 102 in provincia Cosenza, 83 in quella di Reggio Calabria, 15 nel Vibonese, 6 nel Crotonese e 1 in provincia di Catanzaro. I guariti sono oggi 503, che fanno scendere gli attualmente positivi a 10.103.

Ricoveri e decessi. Aumentano di un’unità i pazienti in Terapia intensiva, che salgono a 22. Mentre i ricoveri nei reparti Covid sono 278 (-1). Registrati infine altri 6 decessi (che portano il totale da inizio pandemia a 572): 2 nel Catanzarese, 1 nel Cosentino, 1 nel Vibonese e 2 nel Reggino.

Sul territorio i casi sono così distribuiti:
Cosenza: CASI ATTIVI 4.521 (56 in reparto Azienda ospedaliera di Cosenza; 15 in reparto al presidio di Rossano;14 al presidio ospedaliero di Acri; 14 al presidio ospedaliero di Cetraro; 12 all’ospedale da Campo; 11 in terapia intensiva, 4.399 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 4.675 (4.432 guariti, 243 deceduti).
Catanzaro: CASI ATTIVI 2.111 (22 in reparto all’azienda ospedaliera di Catanzaro; 8 in reparto al presidio di Lamezia Terme; 20 in reparto all’azienda ospedaliera universitaria Mater Domini; 5 in terapia intensiva; 2056 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 2.539 (2.452 guariti, 87 deceduti).
Crotone: CASI ATTIVI 307 (18 in reparto; 289 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 2.258 (2.218 guariti, 40 deceduti).
– Vibo Valentia: CASI ATTIVI 673 (15 ricoverati, 658 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 1.953 (1916 guariti, 37 deceduti).
Reggio Calabria: CASI ATTIVI 2.398 (82 in reparto all’azienda ospedaliera di Reggio Calabria; 2 in reparto al presidio ospedaliero di Gioia Tauro; 6 in terapia intensiva; 2.308 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 9.485 (9.320 guariti, 165 deceduti).
Altra Regione o stato estero: CASI ATTIVI 93 (93 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 266 (266 guariti).

Vuoi rimanere sempre aggiornato sull’emergenza Coronavirus? Iscriviti alla newsletter gratuita di Zoom24! Un progetto innovativo per aiutarti a rimanere informato in modo semplice e chiaro. Iscriversi è facile: basta cliccare QUA! Ti aspettiamo!