Zona bianca: quali regioni possono entrarci. Speranza svela i 3 criteri

Nuovo Dpcm, il ministro chiarisce come si potrà accedere alla quarta fascia di rischio

Emergono nuovi dettagli sulla zona bianca che il Governo intende stabilire, probabilmente già nel nuovo Dpcm in vigore dal 16 gennaio. Il ministro Roberto Speranza oggi alla Camera ha chiarito che la quarta fascia “potrà scattare solo con livelli epidemiologici molto bassi, incidenza sotto i 50 casi settimanali ogni 100mila abitanti, indice Rt sotto 1 indice di rischio basso“. Novità importanti dal momento che fino a poche ore fa si era parlato di indice Rt a 0,50 come unico criterio di ammissione.

CONTINUA A LEGGERE QUI