Rinascita Scott, catturato il latitante Rosario Pugliese (VIDEO)

L’uomo è considerato uno degli elementi di spicco della cosca dei Cassarola che controllerebbe il quartiere “Affaccio” del capoluogo vibonese. Era riuscito a sfuggire al maxi blitz del 19 dicembre

A poco meno di un anno dall’alba del 19 dicembre 2019, quando è scattata la maxi operazione contro la ‘ndrangheta vibonese “Rinascita Scott”, i carabinieri di Vibo hanno rintracciato e arrestato il latitante Rosario Pugliese, conosciuto anche come “Saro Cassarola”. L’uomo, 55 anni, è considerato dagli inquirenti uno degli elementi di spicco della cosca dei Cassarola, che controllerebbe il quartiere “Affaccio” del capoluogo di provincia.

Pugliese era latitante dallo scorso 19 dicembre, quando riuscì a evitare il maxi blitz delle forze dell’ordine.