Spaccio di droga e stalking nel Cosentino: interventi della Polizia

Sotto accusa due uomini di 36 e 35 anni, sottoposti a misura cautelare dagli agenti del Commissariato di Corigliano Rossano

Gli agenti del Commissariato di Corigliano-Rossano hanno arrestato, nello scorso weekend, un 36enne con precedenti per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Gli agenti di Polizia, insospettiti dagli strani movimenti in un piccolo quartiere, hanno deciso di fermare un’auto con alla guida l’uomo che, prima sottoposto a perquisizione personale e successivamente domiciliare, è stato colto in possesso di marijuana (circa 164 grammi, oltre a vario materiale per il confezionamento e il peso delle dosi).

Nella stessa giornata, gli agenti hanno inoltre dato esecuzione all’ordine di misura cautelare nei confronti di un 35enne. Il provvedimento nasce a seguito della segnalazione della vittima oggetto di una serie di minacce ed atteggiamenti persecutori, confermati dalle indagini della Polizia.