Fumata bianca per il commissario alla Sanità, è l’ex prefetto di Vibo Guido Longo

E’ stato nominato nel corso del Consiglio dei ministri che ha decretato anche il passaggio della Calabria dalla zona rossa a quella arancione

E’ l’ex prefetto di Vibo Valentia Guido Longo il nuovo commissario ad acta per la Sanità in Calabria. La nomina è arrivata pochi minuti addietro nel corso del Consiglio dei ministri che ha decretato il passaggio della nostra regione dalla zona rossa a quella arancione.

Guido Nicolò Longo è stato a capo dell’Utg di di Vibo Valentia dal 1° marzo 2017 al 31 maggio 2018.
Un vero e proprio superpoliziotto che ha all’attivo importanti operazioni antimafia e la cattura di numerosi latitanti. Alla guida della Prefettura di Vibo relazionò per lo scioglimento di diversi comuni per infiltrazioni mafiose.